In English

L'allevamento dei suini

L'allevamento dei maiali è il cardine portante della filiera e, presso l'AgriSalumeria Luiset, questo si traduce in due parole: salute e benessere degli animali. E' ormai dimostrato scientificamente che l'insorgenza di molte malattie presso gli animali è determinata da turbe comportamentali dovute a situazioni di allevamento intensivo e di alloggio inadeguato, per questo in azienda sono stati predisposti recinti all'aria aperta, in modo da permettere ai maiali di grufolare e muoversi in ampi spazi senza impedimenti. Altro aspetto è l'alimentazione ispirata ad una dieta naturale che rispetta i ritmi di sviluppo corretto degli animali secondo un programma pensato per ottenere carni di qualità.

La carne infatti deve avere precise caratteristiche: essere matura, possedere un'elevata capacità di trattenere i succhi, essere priva di odori e sapori anomali e presentare una corretta percentuale di grassi che consentono, durante la stagionatura o la cottura, di sviluppare un adeguato bagaglio aromatico. Solo il suino alimentato in modo corretto possiede questi requisiti, perché gli accrescimenti giornalieri eccessivamente veloci sono da evitare. C'è un altro elemento importante che si inserisce nel dialogo diretto tra allevamento e trasformazione, la macellazione che viene effettuata nel locale annesso al laboratorio, questo evita i trasporti della carne e quindi le mezzene vengono immediatamente inserite nella cella frigorifera.

Alleviamo i nostri maiali nell'allevamento all'aperto adiacente l'azienda in via Torino 107 a Ferrere e nella cascina di famiglia sulla collina di San Secondo, sempre a Ferrere, e in stalle a Buttogliera d'Asti.

Ingrassiamo quindi a rotazione circa 300 maiali solo con prodotti vegetali (cereali OGM free) derivati in parte dai campi di proprietà, macellati dopo l'anno d'età, quando raggiungono i 200-230 chili.